Traccia solco fognario a Scaccioti

Mentre la Prefettura di Reggio Calabria, su mia istanza, dovrebbe risolvere sia il guasto fognario sia la disputa tra Comune di Reggio Calabria e ATERP sulla attribuzione della competenza e sulla responsabilità del mancato intervento, ho deciso di munirmi di zappa e pala per tracciare un solco che canalizzasse il liquame fognario in direzione di un pozzetto rinvenuto sul posto. Così ho salvato un minimo il decoro urbano ma rimane grave l’inerzia e il disinteresse istituzionale relativo a questo problema e contro il quale mi sto battendo da giorni. Se siete con me seguitemi e condividete sui social il mio impegno. Archi merita rispetto.